Gli spot di Natale più belli del 2015

Best 2015 Christmas Commercials

Come ogni anno in tv e nel web, non mancano gli spot di Natale in grado di scaldare i cuori più freddi: da quelli di Coca Cola che ci accompagnano dal 1920 e hanno alimentato negli anni la figura di Babbo Natale, a quelli di brand più giovani che ci fanno scappare un sorriso come per PornHub, fino a quelli che puntano dritti ai sentimenti come per John Lewis. Cambia il modo, ma non l’intento: alla ricerca di un sorriso o di una lacrima, lo scopo di queste clip ben pensate è quello di solleticare il nostro inconscio e spingerci ad acquistare un prodotto. Ma in fondo a Natale ogni spesa è giustificata (o quasi)!

 

Ma quali sono gli spot di Natale più belli di questo 2015?

 

1. Scrabble – Anagram Christmas

 

Protagonista un piccolo cagnolino, accolto da una famiglia nella fredda notte di Natale. Il cucciolo contagia tutti con la sua dolcezza, rendendo tutti più buoni. Ma il tocco geniale di questo spot è nelle sei parole che compaiono sullo schermo: ognuna viene anagrammata stravolgendo il significato… Il modo perfetto per pubblicizzare “Scrabble” il noto gioco inventato nel 1938 da Alfred Mosher Butts.


2. John Lewis – Man on the Moon

 

Anche quest’anno John Lewis non ci delude: è la volta della storia commovente di una bimba che, con il suo telescopio, scopre un nonnino che vive da solo sulla Luna. Cosa c’è di peggio se non passare il Natale in solitudine? Ecco allora che da questo spot arriva un messaggio forte e chiaro: quando c’è amore si può arrivare ovunque, anche sulla Luna.


3.PornHub –  The new gifting service

 

Dopo dolcezza e commozione, passiamo a visionare uno spot di Natale che strappa un sorriso per la sua genialità. Protagonista un nonnino un po’ triste e il suo simpatico nipote impegnati a scartare i regali con il resto della famiglia: a risollevare il morale del vecchietto è un dono davvero particolare…


4. Edeka – Heimkommen

 

Ennesimo vecchietto, ma questa volta preparate i fazzolettini: impossibile trattenere una lacrimuccia! Un signore anziano vive solo in una casetta con il suo cane, il suo albero di Natale e i suoi pranzi solitari. Anche a Natale i figli sono troppo presi dalle loro frenetiche vite per fare visita al dolce nonnino che, stufo della situazione, è disposto a tutto pur di riunire la sua famiglia!


5. Harvey Nichols Advert – Avoid GiftFace

Anche a voi è capitato almeno una volta di ricevere un regalo che proprio non vi piaceva? Bene, allora avrete provato la “gift face”: la tipica espressione con sorriso forzato che si usa per negare l’evidente imbarazzo nel ricevere un regalo non gradito. In questo spot firmato Harvey Nichols la protagonista è una campionessa di “gift face“, non ci resta che imparare da lei!

Share it