Quante sfumature di colore vedi?

Scala Colori

La scala colori e i pianerottoli della percezione cromatica

Sapevi che l’occhio umano distingue circa 10000 colori? Non dimentichiamo che Omero stesso attribuiva a Iris, la personificazione dell’arcobaleno, dell’intera scala colori, il compito di portatrice alata dei messaggi degli Dei.
Sin dalle scuole elementari, avrai imparato che un bravo pittore può dipingere utilizzando infinite sfumature di colore a partire da soli 3 colori a disposizione: il Rosso, il Giallo, il Blu, i colori primari. Se poi alla tavolozza si aggiunge anche il Bianco ed il Nero, allora il nostro artista saprà certo creare un vero capolavoro!

Com’è possibile che da 5 colori ne nascano altri 9995?

Quello a cui molti non pensano è che il colore percepito di un oggetto è determinato da moltissimi fattori, tra cui la luce che lo riflette, la prospettiva di chi lo guarda, ma soprattutto gli altri colori che lo circondano.

OSSERVA CON ATTENZIONE I DUE RIQUADRI

Sfumature Colori

1. Immagina un oggetto bianco sferico all’interno di una stanza bianca: ovviamente il suo colore non cambia, è bianco!
2. Prova invece a osservare lo stesso oggetto all’interno di una stanza rossa: la sfera sembrerà avere delle sfumature di colori tendenti al rosa.
Magia? Niente affatto! Si tratta di un fenomeno che si verifica ogni volta che osserviamo un oggetto all’interno di in un contesto colorato. In definitiva, l’occhio può vedere moltissime sfumature di colore, ma… ti sei mai chiesto:

Il tuo occhio, in realtà, quante ne percepisce?

Osserva l’immagine qui sotto e prova a contare tutte le gradazioni che il tuo occhio riesce a distinguere all’interno della scala colori

Scala dei Colori

Hai contato meno di 20 sfumature di colore?
Allora sei dicromatico! Ovvero, il tuo occhio percepisce due soli canali di colori fondamentali, come avviene per i cani e i gatti. Oltre a bianco-nero, questa visione comprende il canale giallo-blu. Ah, in altre parole, questa modalità percettiva è conosciuta anche come daltonismo

Hai contato tra 20 e 32 sfumature di colore?
Vuol dire che sei tricromatico! Ovvero, oltre alla visione del bianco-nero e del canale giallo-blu, vedi anche le tonalità di rosso-verde. La maggior parte della popolazione è tricromatica.

Hai contato tra i 33 e i 39 colori?
In questo caso hai una vista molto simile a quella delle api o dei pesci rossi, chiamata tetracromatica! Secondo alcuni studi, questo fenomeno, non ancora del tutto conosciuto, potrebbe essere favorito dalle condizioni ambientali in cui un individuo cresce, in particolare il 12% delle donne pare che sia portatrice sana del gene. Sembrerebbe che l’esposizione a grandi varietà di colori da piccoli potrebbe influenzare la comparsa del tetracromatismo nei soggetti già predisposti.

Hai contato infine più di 39 colori?
Prenota immediatamente una visita oculistica: è impossibile! All’interno dell’immagine, la scala dei colori propone solo 39 sfumature… se invece volete provare con un altro test per mettere alla prova la vostra vista cliccate qui.

Share it