FARMACIA ONLINE: BOOM DI RICERCHE

Farmacista Aumentato

Oltre 140.000 le ricerche annue su Google

E la tua azienda come risponde a tale volume di richieste?

Si tratta di decine di migliaia di ricerche all’anno che mostrano quanto internet sia diventato lo strumento di ricerca fondamentale anche per i consumatori del mercato farmaceutico. Ogni mese più di 12.000 utenti cercano su Googlefarmacia online”, 2.900 cercano “aziende farmaceutiche”, 1.300 cercano “farmaci online”.
I professionisti e le aziende del settore come si stanno muovendo per cavalcare l’onda del cambiamento e non rimanere esclusi?

Cosmofarma 2017

Farmacista Aumentato e Cosmofarma 2017

Uno sguardo al presente e al farmacista del futuro

Si è da poco conclusa con numeri da record (400 espositori e 32.000 visitatori) la ventunesima edizione di Cosmofarma, l’evento più importante in Italia per tutto l’universo farma e uno dei più importanti in Europa. Durante i convegni e le discussioni in fiera è emerso quanto la tecnologia e internet siano il motore del cambiamento del settore, sia per le aziende che per il consumatore.

QuintiliesIMSQuintiliesIMS, multinazionale leader del mercato relativo alla fornitura di informazioni, analisi e servizi, ha cercato di interpretare, grazie al nostro supporto tecnico e creativo nella produzione del video, il cambiamento che nei prossimi anni vedrà come protagonista il farmacista. La figura di riferimento di domani è il “farmacista aumentato”, capace di avvalersi della collaborazione uomo – macchina e dell’intelligenza artificiale per potenziare i servizi in farmacia, rendendo al paziente un servizio ancora più accurato, professionale, in tempo reale e personalizzato.

I primi passi verso il cambiamento

Il ruolo fondamentale della produzione di contenuti

Secondo i dati Audiweb, il 68% degli utenti ricerca delle Corporate Information su internet, con una crescita di oltre il 20% per quanto riguarda la fruizione da dispositivo mobile. A questa crescente richiesta di informazioni le aziende potrebbero rispondere con contenuti all’altezza delle aspettative, puntando sulla componente visual per mantenere l’attenzione degli utenti.

Video Animation 2d

Attenzione ai contenuti

Infografiche e animazioni video 2d

Alla qualità della produzione dei contenuti viene affidato un compito e una responsabilità sempre maggiore. In un settore come quello farmaceutico, dove prodotti e servizi hanno un’elevata complessità, è necessario trovare il giusto strumento comunicativo che permetta di rendere fruibili e immediati i concetti.
Una soluzione può essere la realizzazione di video animation 2d, che permettono, con grafiche animate e facilmente comprensibili, di raccontare anche dinamiche complesse. La 2d video animation si presta a rappresentare diversi tipi di contenuti: da temi delicati, come malattie e assunzione di farmaci, fino ad elementi corporate, identità e valori.

Video aziendali e video emozionali 

Gli strumenti più adatti a “fare storytelling”

Ogni azienda ha una storia da raccontare. La storytelling è diventata una prassi consolidata a cui le aziende fanno riferimento, ma il come raccontarsi fa la differenza.

La componente immagini e video ha preso il sopravvento sulle parole. Non basta “leggere” ciò che l’azienda è, ma è di uso sempre più frequente mostrare luoghi e volti che raccontano la realtà della propria azienda, con modalità che mantengono alto il grado di coinvolgimento. Per esprimere la propria identità d’impresa è necessario scegliere il giusto partner, in grado di realizzare sia video aziendali che video emozionali.
Ecco come Dompé racconta la storia di un ragazzo affetto da una malattia rara:

Molteplici opportunità da cogliere

Qualche esempio di utilizzo di 2d animation

Importanti compagnie che operano nel mercato farmaceutico si stanno già muovendo nella direzione della comunicazione digitale, puntando molto sulla produzione video e in particolare sull’utilizzo dell’animation 2d per rappresentare tematiche delicate.

 Novartis: Navigate NET, The Road to Diagnosis

Novartis ha scelto l’animation 2d per raccontare il processo di diagnosi del tumore neuroendocrino, una tematica altamente sensibile.

Zambon: Open Accelerator

ZCube Research Venture, del gruppo farmaceutico Zambon, ha utilizzato invece l’animation 2d per annunciare il finanziamento di nuove startup nell’ambito Life Science.

L’utilizzo di questi strumenti comunicativi non è solo una prerogativa delle grandi aziende. Con il giusto mix di contenuti professionali e opportunità che offre internet oggi esistono grandi possibilità di crescita per aziende farmaceutiche di ogni dimensione.

sigma tau

Share it